Чтобы связаться с «Таёжный Волк», пожалуйста, войдите или зарегистрируйтесь.
Таёжный ВолкТаёжный Волк
Заходил 3 месяца назад

Il paltone stanco



Il paltone stanco

Un vento furioso in aria ruota,
di scatto si fa un tempo fosco;
il paese verso da sera si vuota,
che si trova in mezzo al bosco...
Nessuno va per la parte bacia,
in neve ma ci restano le orme,
che ne portano verso la dacia,
dentro a cui un paltone dorme...
***
Dal bosco di mattina lui venne,
come lo stesso audace rovero;
così la rotta paesana lui tenne,
perché ha bisogno di ricovero.

Un grande spazio ne lui passò:
da lontani si tendono le poste;
ed adesso si sente assai lasso,
perché lui veniva senza soste.

Essendo stato un solo paltone,
per causa di verno venne costì;
esso perfine trovò un cantone,
che lo protegge da freddi tosti.

Lui costì passò per la finestra:
aprì senza peso il suo paletto;
lui entrò con la mossa destra,
ora se ne sta sdraioni in letto.

In casetta sorda ecco si riposa,
a pieno solo si trova in dentro;
il pirata varcò la rotta spinosa,
ed ora in sonni soavi lui entrò.

Dal suo riposo ma lui si leverà,
se la polizia lo scova nel paese;
poi il campo di nuovo riceverà,
da cui in passato vicino evase...
***
Un vento furioso in aria ruota,
di scatto si fa un tempo fosco;
il paese verso da sera si vuota,
che si trova in mezzo al bosco...
Nessuno va per la parte bacia,
in neve ma ci restano le orme,
che ne portano verso la dacia,
dentro a cui un paltone dorme...


Мне нравится:
0
Поделиться
Количество просмотров: 17
Количество комментариев: 0
Рубрика: Литература ~ Поэзия ~ На иностранных языках
Опубликовано: 24.02.2018




00
Есть вопросы?
Мы всегда рады помочь!Напишите нам, и мы свяжемся с Вами в ближайшее время!
1 1