Чтобы связаться с «Таёжный Волк», пожалуйста, войдите или зарегистрируйтесь.

Brigante marino



Brigante marino

Il sole di mattino avanti varca;
regna la pace in mezzo al mare...
Colà si vede una corsara barca
ed in orizzonte fra poco spare...
Un pirata solitario piano rema;
le coste lasciò indietro il dorso...
Non mica sente nessuna tema,
benché tiene un casuale corso...
***
Per le traverse solo mi muovo,
ecco ritorno col vento salente:
in rive marine vengo di nuovo,
come lo stesso pirata valente.

Dalla città io rivenni col treno,
tale tempo non ero in natura;
a ladroneria non ci posi freno,
pure la polizia non mi cattura.

Ma qui restare non ha ragione,
ben presto come eremita esco:
io vivo senza patria e magione,
non pianto il binario piratesco.

Ne la partenza di mattino sarà,
la rotta errante fra poco terrò:
me ne sederò in barca corsara,
nel mare aperto fuori io verrò.

Senza paura in cimenti io sarò,
remando verso le parti fosche;
al primo porto fermata io farò,
dove passerò ad opere losche.

Menerò la vita contro le corna,
ed i rovesci con onore porterò;
forse anche a retro mai torna,
però la schiena io non volterò...

Ed adesso così faccio la siesta;
il tramonto mi colse in sponde:
sulla rena posi la stanca testa;
le piante carezza fanno le onde...

La canzone di rondini si sente:
sotto le nuvole insieme girano;
oltre va il mio sguardo silente:
i lontani scurenti me ne tirano...


Мне нравится:
0
Поделиться
Количество просмотров: 18
Количество комментариев: 0
Рубрика: Литература ~ Поэзия ~ На иностранных языках
Опубликовано: 24.02.2018




00
Есть вопросы?
Мы всегда рады помочь!Напишите нам, и мы свяжемся с Вами в ближайшее время!
1 1